lunedì 28 novembre 2011

Trekking sul M. Tarino-1961mt(durata 6ore a/r)

Itinerario per M.TARINO (1961mt) – durata 6h



Quello del Tarino è un itinerario che consiglio a tutti gli appassionati del trekking.




Inizia con una bella camminata nei boschi di faggi, per poi terminare con i paesaggi mozzafiato dell’ultima parte del percorso. Noi questa volta l’abbiamo conquistato partendo da Campo Staffi.Il percoso è ben segnato anche se potrebbe trarre in inganno se si decide di passare prima per il rifugio Campo Ceraso.Vi consiglio di non seguire mai i vecchi segnali!!!

Si parte da Campostaffi … parcheggiata la macchina giù in fondo,



si prende il sentiero, direzione
Rifugio Campo Ceraso, qui c’è anche un piccolo laghetto e qualche tavolo per poter fare uno spuntino




qui il sentiero svolta a sinistra, direzione Monna della Forcina. Solo qui bisognerà svoltare a destra



Qui il percorso si inoltra in mezzo ad un bosco fitto ed a tratti in forte pendenza,




a metà percorso si esce per un momento dal bosco che si affaccia sulla Valle Forchitto, con Campo Staffi sullo Sfondo ad evidenziare già il percorso da noi affrontato,




Ci addentriamo nuovamente nel bosco,  ma ancora per poco,infatti usciamo quasi per incanto sulle coste del Tarino,





Da qui fino alla Vetta, mancano circa 30 minuti, ma, è un crescendo di forti emozioni, paesaggi mozzafiato, con distese di faggi sotto i nostri occhi, e per noi, amanti della fotografia sarà un piacere dilettarsi con qualche scatto.














Dopo uno spuntino, ripartiamo direzione Campo Staffi. Facciamo il percorso dell’andata fino alla
Monna della Forcina

 


 qui decidiamo di non passare per il Rifugio del Ceraso, e seguiamo la segnaletica che ci porterà direttamente a Campo Staffi.




Durante il tragitto raccogliamo qualche esemplare di Cliptocibe nebularis





Arriviamo in macchina che è sera, stanchi ma contenti….



Provare per credere !!!




giovedì 24 novembre 2011

trekking sul M. Pizzo Deta 2064 mt

Domenica scorsa insieme al compagni d'avventura Corrado,Valerio e Francy siamo partiti alla volta di Pizzo Deta.Giornata bellissima e su in vetta abbiamo goduto di paesaggi favolosi. Le montagne del parco nazionale d'Abruzzo,il mar Adriatico e il mar tirreno(contemporaneamente),il Gran Sasso,la Maiella, il Viglio,insomma uno spettacolo.
Partiti da Prati di Campoli, abbiamo subito tagliato verso la costa dei fiori(che fatica) fino ad arrivare sulla 1a vetta della giornata,il M. Fragara(900mt di dislivello tutti insieme).Da qui seguendo la cresta abbiamo raggiunto prima  il M. Passeggio ed infine Pizzo Deta. Per quanto riguarda il tragitto di ritorno abbiamo tagliato nella valle sottostante la vetta.
Tempo Salita 3H
Tempo Discesa 2H

qui, sul Fragara, diretti verso il M.Passeggio


qui sul M.Passeggio, diretti verso Pizzo Deta 

sul M. Pizzo Deta(2064mt)

 ...