martedì 8 gennaio 2013

Trekking sul Monte Mare-2020mt (Mainarde) - Itinerario

Trekking sul Monte Mare-2020mt (Mainarde)

Questo Week end, bella, lunga e faticosa giornata trascorsa tra le montagne delle Mainarde. 



Lasciata la macchina  a da Prati di mezzo 1400mt (Picinisco), siamo partiti alla volta di M.Mare alle 09:20.Abbiamo percorso tutto il pianoro fino al 1° skilift, e poi abbiamo percorso tutta la pista fino ad arrivare al 2° skilift...








Ci siamo lasciati lo skilift alle spalle, visto che abbiamo imboccato a sinistra superando una sella per arrivare ad un magnifico pianoro.




Abbiamo percorso tutta la valle, mantenendoci tra la  Costa della Cicogna,a sinistra, e M. Predicopeglia,a destra, fino ad arrivare in prossimità di Fonte Fredda...












il sentiero,facile  da seguire, perché coincide praticamente con il ruscello che arriva fino ai piedi del Cavallo dove c’è la sorgente che sgorga ai piedi di un grande masso ...



In prossimità di  Fonte Fredda, però abbiamo piegato a sinistra in direzione della sella del Monte Cavallo(2039)...

  da qui il nostro cammino si  è fatto più impegnativo...



La neve ghiacciata ci ha costretto a montare i ramponi...






raggiunta la selletta , ecco il M.Mare ancora lontanto ...


(cornice del M.Cavallo)


abbiamo dovuto raggiungere la vallata sottostante, (con un pò di difficoltà a trovare il sentiero)






fino a raggiungere il bosco ai piedi del Monte Mare...



Risalito con qualche difficoltà il bosco, abbiamo affrontato l'ultimo e piu' impegnativo pezzo che ci ha portati diritti in vetta...






Da qui il panorama è semplicemente fantastico, e poi con le montagne tutte innevate è "tutta n'altra cosa"..


spuntino,  immancabili "foto ricordo"..
e poi subito giu', perchè abbiamo impiegato 4h e 30 minuti per arrivare, si è fatto tardi.






Con molta cautela e con tanta fatica accumulata sulle gambe...





abbiamo raggiunto e superato nuovamente il bosco...




e la valle...



per poi raggiungere nuovamente la sella del M.Cavallo...



da qui, con le gambe a pezzi abbiamo raggiunto il parcheggio godendoci però i bellissimi e mutevoli colori  che la montagna ci offriva con il calar della sera e l'immancabile tramonto...







eccoci  qui finalmente, a Prati di Mezzo. 


Alla fine abbiamo impiegato un pò piu' di 8h  per percorrere l'intero percorso.