lunedì 22 luglio 2013

sul Monte Tartaro, 2191mt (Monti della Meta)

Itinerario Monte Tartaro, 2191mt (Monti della Meta)




Eccomi nuovamente a condividere con voi un'altra bella giornata passata in questi luoghi incantevoli che sono  le montagne ...
 Questa volta abbiamo raggiunto Monte Tartaro (monti della Meta),

... 


...Partenza da Prati di Mezzo(Picinisco)...

ore 8 e  10 si parte!

La parte iniziale della salita avviene lungo il sentiero N1 del PNALM, che inizia nello spazio verde che separa l´area pic-nic dal Baraccone. 


(un gruppo di campeggiatori di Anagni)

seguiamo l'evidente  traccia,  che passa  dapprima attraverso una  faggeta ed in seguito sul fondo della Val Tabaccaro...



Poco più su il sentiero devia proseguendo per il Vallone della Meta(quota 1680)



ci si sposta sulla destra del vallone,  e si avanza verso una piccola gola rocciosa,



(M.Meta)

raggiungiamo il crocevia in 1h05m,e'   il sentiero N3 del PNALM (q. 1850 m),

 ed in 1h28m raggiungiamo la sella,che divide Torretta Paradiso dalla Meta,


proseguiamo a  mezzacosta verso la piana del Cavallaro, ai piedi del versante (W) del Monte Meta


la piana si chiude alle pendici sud-occidentali del Tartaro,





iniziamo la risalita  prima di arrivare  alla Sella di Valle Lunga

per poter guadagnare un po' di tempo poiche' un pò di nuvoloni cominciano ad affacciarsi sulle alte vette.


si va su diritti , zigzagandoun pò  per alleviare  la pendenza.

(un camoscio solitario)




Abbiamo  da un pò  abbandonato  il sentiero  puntando direttamente la cima






 Un altro pò ed è fatta... 



(Monte Bellaveduta e Rocca altiera)




in 3h:05m arriviamo...

(il Monte Meta)



...Le Montagne del Parco nazionale d'Abruzzo...


Il tempo continua a peggiorare, 10 minuti e via... il tempo di fare le fotoricordo e vai...si torna giù!!!


... stessa traccia dell'andata...







Fortunatamente il le condizioni metereologiche non sono peggiorate e siamo arrivati in macchina dopo 5 e 50 minuti circa...

Questi luoghi hanno un fascino particolare, sicuramente torneremo ancora !!!

by nuvolachedanza

lunedì 15 luglio 2013

Trekking sul Monte Greco, 2285mt (PNALM)

Trekking sul Monte Greco, 2285mt (PNALM)

Ecco qui a raccontarvi l’ultima giornata di trekking trascorsa insieme al compare Petrella tra le montagne del PANLM . Meta anche questa decisa da tempo, ma che come ormai tutte le vette che da qui in poi ci attenderanno, richiederanno il viaggio in macchina  abbastanza lungo.

Il sentiero inizia,per chi viene da Barrea, 1,5km circa prima di arrivare a
Passo Godi (q. 1600 m). Sulla Destra si incontra una strada sterrata chiusa
al traffico (sbarra con chiave), quota 1510 m, qui si bisogna parcheggiare.



Ecco il racconto dell’ascesa in vetta:

ore 8:45 si parte...


prendiamo il sentiero  numero Y3, che non è segnato.


Abbiamo impiegato 1h per percorre tutta la strada sterrata , lunga 3,7 Km ,(i primi km sono in salita), ed abbiamo preso una evidente mulattiera.


Entriamo nel bosco, Si sale a svolte e ripidamente 





fino a uscire dal bosco 


giungendo nella località Stazzo Affogata q. 1875 m,



2h di cammino

arriviamo al crocevia dei sentieri Y3, H1 e H2 .


Si prende ora il sentiero H2 che a mezza costa sale lungo il costone Ovest e poi Est di Monte Rocca Chiarano




giungendo, infine, al valico Sud-Est di Rocca Chiarano 2134 m





Si scende, sempre sul sentiero H2 verso lo Stazzo il Prato
(1979 m)







e senza via obbligata si sale all'evidente sella tra la Serra le Gravare e il Monte Greco (2143 m). 





In 3:35minuti raggiungiamo la Croce di Vetta








una mezzoretta di riposo,si riparte…


Vogliamo prima tentare di vedere il lago di Villetta Barrea, che purtroppo dalla vetta non si vede. 


Ci spostiamo un po’ fino a raggiungere una sommità (2067mt) che sulla carta non ha un nome… 





Sarebbe bello chiamarla la “Cima dei 2 compari”…












opo 5:39 raggiungiamo nuovamente la traccia dell'andata al valico Sud-Est di Rocca Chiarano 2134 m



che raggiungiamo poi in circa 10minuti . 



Da qui lasciamo la traccia e scendiamo giù. Come al solito in questi ultimi periodi il tempo comincia a fare i capricci… aumentiamo il passo….

... 


 Ci riagganciamo alla traccia dell’andata nei pressi  dello Stazzo Affogata 






sono 6h40 min che camminiamo…abbiamo raggiunto la strada sterrata



La percorriamo tutta fino a raggiungere la nostra macchina dopo 7,5h di cammino…


Anche questa è fatta !!!  alla Prossima !!!!



 By nuvolachedanza