mercoledì 28 gennaio 2015

Ciaspolata sul Coste dell'Altare,2075mt (Mainarde)

Ciaspolata sul Coste dell'Altare, 2075mt (Mainarde)

Eccoci a raccontare l'ultima fantastica giornata trascorsa tra le bellissime montagne  innevate delle Mainarde. Obiettivo della giornata erano 2 vette Over 2000, Coste dell'Altare e Cappello del Prete. Purtroppo però, la neve, caduta in abbondanza ed ancora instabile, ci ha rallentato e affaticato  notevolmente, tanto da mettere a rischio anche la sola  conquista di una delle due vette.

Ma passiamo al racconto fotografico ...



Lasciata l'auto al piazzale di Prato di mezzo abbiamo preso il sentiero che risale le piste di sci (N2)...









arrivati al secondo skilift, il sentiero piega a sinistra, ...

(a me sembrava una testa)


raggiungendo un vasto pianoro... 



  lo risaliamo, alla nostra  dx il Predicopeglia ed a sx Costa della Cicogna...

Avanziamo dandoci il cambio ad intervalli regolari, 



e meno male che oggi c'era anche Emiliano a darci una mano...



davanti a noi M. Cavallo...


il M.Meta illuminato dai primi raggi del sole...




Immenso!


superiamo le morene, completamente sommerse dalla neve...


fino a raggiungere Fonte Fredda(1681mt)


Eccola qui...un piccolo foro ad indicarci la sua presenza ...


dopo esserci riposati un po', ripartiamo alla volta della sella del Cavallo...


affaticati continuiamo lentamente, a salire...





raggiunta la sella, ci mettiamo un pò per rimettere in ordine le idee, per poi decidere la via migliore da seguire per raggiungere Coste dell'Altare....

alla nostra dx M. a Mare...


davanti a noi Cappello del Prete...


la traccia che avevo scaricato, scendeva giù alla valle Venafrana, per poi cominciare a risalire la cresta... noi scegliamo un'altra via risalendo la piccola vallata (a sx del gruppo roccioso) ... 



piegando a dx, per poi scendere in un vasto pianoro, fino a raggiungere l'inizio della cresta del  Coste dell'Altare...


risaliamo con grande fatica, superando  con difficoltà un traverso...


...altra sosta a quota 1950 circa...




...infine l'ultimo tratto ripido...


fino a raggiungere quota 2075!!! Abbiamo impiegato 4h40minuti !!!

UNO SPETTACOLO!!!



il Cavallo, il Forcellone...    


M.Mare...



M. a Mare coperto dalle nuvole...e Cappello del Prete vetta mancata della giornata... 


costretti a ripartire subito dopo il pranzo(si era fatto tardi)...abbiamo proseguito per per la cresta per poi riscendere per l'ampia vallata ...fino a ricongiungersi alla traccia dell'andata...


(qui alla sella del Cavallo)



con i muscoli che fanno male...proseguiamo affrontando nuovamente le morene...





fino a raggiungere il pianoro...


e poi Prato di Mezzo...


Alla fine della giornata i km percorsi sono stati 13, tempo impegato 8h. 

Alla prossima !!!

by nuvolachedanza

giovedì 8 gennaio 2015

Trekking sulla Cimata di Fossa Palomba,2120mt (Velino-Sirente)

Trekking sulla Cimata di Fossa Palomba, 2120mt (Velino-Sirente)
6h a/r - 11,8 km


Dopo un capodanno passato a Pescasseroli praticamente bloccati per la "tanta" neve caduta, mi sarei aspettato qualcosa di più a Campo felice, invece l'amara sorpresa...di neve ben poca, praticamente assente sulle creste!!!

Comunque la temperatura abbastanza rigida della giornata (-8), ha fortunatamente compattato bene la neve presente, rendendola abbastanza compatta.



Lasciata l'auto qualche centinaio di metri prima di arrivare a  Casamaina, ci siamo incamminati lungo una sterrata (a dx)...



che abbiamo percorso per qualch km...


Prima dell'uscita dal bosco , arriviamo ad una biforcazione, si va a dx... 


...salendo  zigzagando...



 fino ad arrivare fin sotto una cresta rocciosa...


...aggirandola per poi continuare a salire dall'altro versante (che dà sull'Orsello)...




Qui si è unito a noi Simone...un trekker di Roma... anche lui con la passione per le alte vette appenniniche...






...ancora un ultimo sforzo, da affrontare un bel traverso,con il tratto finale anche abbastanza ripido...





...contenti di poter almeno utilizzare ramponi e piccozza...




... la vetta è ormai vicina, davanti a noi...


con il Cefalone alle spalle...


il Cagno e l'Ocre  alla nostra dx...




il Gran Sasso, con sua Maestà coperto dalle nuvole...





dietro l'Orsello, il Cava, uno dei mie prossimi obiettivi...



scattata velocemente l'immancabile foto di vetta...(faceva un freddo cane)



ci siamo fermati nella sottostante sella, tra Ocre e Fossa Palomba, per mangiare, salutando Simone che invece ha proseguito ...


Svuotato lo zaino dalle provviste, siamo anche noi ripartiti ...


lasciandoci Fossa Palomba alle spalle...




ricongiungendoci poco dopo alla traccia dell'andata...







...fino a raggiungere nuovamente l'auto.

Alla prossima !!!

by nuvolachedanza